Giorno 15: da Llançà a Sant Pere Pescador

image

image

Oggi giornata tutta lusso: pochi km, camping ultra lussuoso con bagni pulitissimi ed ultra accessoriati e cena in un particolarissimo ristorante locale (vedi figura) in cui, proprio mentre scrivo queste righe, sto gustando un antipasto catalano con tanti affettati e jamon serrano (prosciutto di montagna) e un arrosto misto con le famose salsicce catalane (che, detto tra noi, nel piatto è l’unica cosa che non mi è piaciuta).
Oltretutto qui i cani sono molto ben voluti: quando entrano dei clienti con un cane la signora porta una ciotola con dell’acqua! Mai visto nulla di simile…
Oggi ho anche fatto il bagno al mare: pulitissimo e meraviglioso, anche se un po’ agitato. Il cielo era popolato di quei cosi a motore con il paracadute, non so come si chiamano, quelli in cui hai l’elica dietro le spalle e voli libero, era un bell’ambiente, con un panorama rilassante e meraviglioso…
Questo è quanto, ma domani si riparte (argh, mi sento stanchissimo, c’era il solito tipo che ha acceso il motore alle una di notte svegliandomi, maporc….). E poi, domani sera, finalmente sto fermo due giorni, faccio il bucato e riposo!
Ah, e oggi finalmente sono riuscito a gonfiare le gomme! E qui mi capiscono tutti quando chiedo qualcosa e capisco la loro risposta, li sento più simili a noi dei francesi! Oggi giornata decisamente positiva!

10 comments

  1. Giorgio says:

    Menomale che stai meglio e ti capiscono tutti gli spagnoli sono più simili a noi ciao

  2. L@M@rt@ says:

    Ma che sciccoso quel ristorante! *_*

  3. simona says:

    Particolare il ristorante =)
    sono contenta che sia stata una buona giornata!!!
    Continua così!!! ^_^

  4. Sory says:

    Frammo, che ti dicevo dei Catalani? Non si può non amarli, a me piacciono tantissimo come popolo, sono ancora più ospitali degli spagnoli veri e propri!!! Ristorantino favoloso, stile liberty che ricorda la “Rua del Modernismo” a Barcellona! A proposito…non dimenticare di visitarla non appena arrivi nella “capitale”!!! Bacioni!

  5. Sister Vale says:

    I miei nonni materni parlavano catalano!! E’ il dialetto della zona di Alghero!! Che bei posti, e soprattutto apprezzo il trattamento riservato ai cani! Che bel viaggetto, Bro! Vedo che te la godi ;)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>